ven

25

lug

2014

Movimento short e adesso? (video)


In settimana abbiamo chiuso le due posizioni short che avevamo a mercato e una terza si è chiusa in automatico in stop profit.

Abbiamo fatto male?

Se guardi il grafico penserai di si, ma se ragioni da trader professionista sai che è impossibile chiudere le posizioni esattamente sugli estremi ed è giusto farlo se il mercato non ti convince.

La quotazione di eur-usd è scesa fino a 1,3420 e noi abbiamo chiuso a circa 1,3480.

Il movimento non è stato esplosivo, ma graduale e costante a parte qualche interuzione long che dava idea di essere una vera e propria inversione.

Con il senno di poi invece dico che le inversioni sono state determinate dal fatto di ricercare contratti per caricare ulteriormente gli short.

Ora della fine la discesa c'è stata, tra l'altro prevista, e credo che nelle prossime sedute potremmo tornare a vedere range un pò più ampi con un aumento della volatilità.

Però attenzione!

Il grafico che vedi evidenzia dei livelli di prezzo dove i movimenti potrebbero avere dei rallentamenti.

In basso il numero tondo 1,3400 potrebbe rappresentare un vero e propio muro da superare.

Nel caso di ritracciamento long dai un occhio in zona 1,3522 e 1,3635.

L'orange ci riserverà sicuramente delle sorprese.

Eccoti il video che ho fatto giovedì con Giorgio.

Tra quattro risate e opinioni, una piccolissima scalpata poi chiusa a buon fine.

Ciao

Io sono

Mr.Forex

 

4 Commenti

Il presente documento non costituisce sollecito all'investimento ma contiene informazioni ad esclusivo scopo informativo, frutto di studi e operativita' degli autori.

entra subito nel VAULT!

APRILO!!
Daniele Repossi Google +1

i nostri articoli anche su