Eur-Usd: ritracciamento o inversione?

La settimana appena finita ha registrato una discesa molto veloce delle quotazioni di eur-usd.

 

Complici di questo movimento ribassista di media entità sono state le notizie che per buona parte della settimana hanno investio i mercati finanziari.

 

Tutto sommato un momento di debolezza era stato anche previsto dall'analisi della settimana scorsa (clicca qui per leggere), ma sicuramente avrei pensato ad una ripresa negli ultimi due giorni di contrattazione.

 

Ora ci troviamo a dover analizzare il grafico che qui sotto ti faccio osservare:

 


Ti ho disegnato due scenari che secondo me sono i più probabili:

 

- linea verde: il prezzo ritorna a seguire il trend long principale e comincia a salire fino sotto il masimo precedente a 1,3715. La rottura di questa resistenza potrebbe dare nuovo vigore alle quotazioni di eur-usd che proseguirebbe la sua corsa al rialzo nei giorni a venire.

 

- lineà rossa: il prezzo dopo il tentativo di ritornare sopra i massimi si fermerebbe appena sotto 1,3715 senza violare pertanto la resistenza. La porbabilità di una discesa delle quotazioni sarebbe concreta.

 

Osservando il money action non puoi fare a meno di notare che l'interesse rialzista, nonostante tutto, è stato confermato,

 

Pertanto oggi continua ad essere confermato del long.

 

Ti ricordo che per usicre dal trade devi aspettare, come da regola, tre settimane consecutive che evidenziano interesse short.

 

Fino ad allora manteniamo la posizione in essere anche perchè attraverso la buona gestione del trade è da diverso tempo che non rischiamo più nulla.

 

Mi raccomando clicca su "mi piace" di facebook per ricevere i post e gli aggiornamenti in real time.

 

Io sono

Mr. Forex

 

Scrivi commento

Commenti: 0

entra subito nel VAULT!

APRILO!!

Hanno parlato di noi