Anni a anni di certezze: le radici devono essere spezzate prima di......

Hai mai provato ad estirpare una pianta o una siepe?

 

Io in questi giorni sto togliendo tutta la siepe perimetrale di casa mia e lo faccio da solo con il piccone, il badile e un'accetta.

 

Ti assicuro che è un lavoraccio, faticoso, spossante e anche doloroso.

 

Ogni volta che ne tolgo una penso a come il lavoro che eseguo sia simile a ciò che ho fatto con la mia psiche per affrontare il trading.

 

Tu pensi che basta che io ti dica come eseguo i miei trades per essere profittevole?

 

Per anni hai vissuto e convissuto con cetezze che ti sono state inculcate sin da bambino.

 

Magari da un pò di tempo tradi e ti sei formato sul web o a qualche corso che per ora non ha portato a risultati.

 

Ti sei preparato o forse no, ma nel tuo cervello orami hai radicato altre convinnioni, che si aggiungono a quelle vecchie, su questa professione.

 

Ora che sei vicino alla soluzione, hai la smania di partire, hai la convinzione che oggi puoi finalmente recuperare, fare profitti facilmente.

 

Credimi, nulla di più falso!

 

Prima di togliere il tronco principale, devo tagliare con calma tutte le radici che si sono formate intorno alla pianta e che la tengono ben salda a terra.

 

Devi rompere una ad una ogni convinzione che si è stampata nel tuo cervello e poi devi impiegare le ultime energie per formare quella nuova, quella che ti permetterà di fare il salto di qualità.

 

Devi darti tempo, non correre, sradica la tua siepe con gradualità, rompi ogni radice e togli la filosfia comune che ti ha bloccato fino ad oggi e poi sostituiscila con quella nuova che dovrà prendere forma e a sua volta radicarsi stabilmente al terreno.

 

Solo così provocherai il cambiamento!

 

Io sono

Mr.Forex

Scrivi commento

Commenti: 0

entra subito nel VAULT!

APRILO!!

Hanno parlato di noi