L'importanza dei volumi: nuova tecnica (video)

Il trading on-line è una vera e propria attività imprenditoriale.

 

Il bello è che se conosci le regole il mercato in cui operi non ha crisi lunghe come quello manifatturiero, del terziario ecc.

 

Possono esserci momenti nei quali è consigliabile attendere un attimo prima di operare, ma normalmente il tutto si risolve in qualche giorno.

 

Come ogni imprenditore che cerca di fare crescere la sua attività e mantenere l'andamento occorre essere innovativi.

 

Ecco perchè l'osservazione del mondo in cui ti muovi è fondamentale e ti deve servire a ricercare sempre nuove strategie, opportunità, tecniche.

 

Sto testando una nuova tecnica basata sull'osservazione dei volumi dei futures come elemento su cui basare la decisione di ingresso nel mercato otc.

 

Questo perchè il forex spot è sicuramente quello più utilizzato per le basse barriere all'ingresso.

 

Quindi cerco di usare le informazioni che arrivano dal mercato regolamentato per determinare alcuni principi attraverso i quali si può operare nel mercato del forex spot.

 

Questo è il video dell'operazione di oggi.

 

Ne farò altri cercando in un primo momento di porre l'attenzione sulla quantità di segnali positivi e poi valutare il numero di operazioni chiuse in positivo e poi la gestione ottimale di queste operazioni.

 

Anche ieri ho fatto un video di un'operazione (clicca qui per vederlo) che poneva attenzione su una gestione diversa del trade.

 

Questa sarà l'ultima sera che concederò su skype: Mr.Forex72 il mio contatto.

 

Dalle 20.00 ad oltranza in base al numero di domande che mi farai.


Io sono

Mr.Forex

Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    zeno (sabato, 18 maggio 2013 15:39)

    L' operazione in questione è poi continuata fino alla chiusura dell' øperativita di Dukaskopy (che non so a che ora fosse, ma presumibilmente venerdi sera alle ore 24,00), portando il livello di prezzo a 1.28387. Lo so bene perchè a livello 1.28743 in quel piccolo momento di congestione, sono entrato long con take-profit a 10 pips,senza stop lose con un conto demo ( convinto che il prezzo cambiasse direzione) e quest,oggi quando ho controllato cosa era successo.......:-35,6 P/Lpips pari a 890 usd in perdita. Sto pensando di entrare shorty all' apertura del mercato, perchè sono convinto che il prezzo raggiungerà livello 1.2750 dove c' è un' importante livello di supporto.......(comunque è facile ragionare così con i "soldi virtuali").

  • #2

    Mr. Forex (sabato, 18 maggio 2013 18:31)

    Ciao Zeno, mi dai modo di porre l'accento su alcuni aspetti a mio avviso fondamentali nello scalping. Il fatto che l'operazione sia continuata anche dopo la chiusura della mia operazione non è per me cosa importante. Io stavo controllando la congestione per entrare long al limite inferiore della stessa e prendere profitto al raggiungimento del livello posto appena sopra. Sapevo che sarebbe statoi rischioso, ma lo avrei fatto. Quando ho visto i movimenti di prezzo ho cambiato completamente visione.Ho avuto a quel punto la possibilità di utilizzare questa nuova tecnica e l'ho fatto. Se l'operazione che fai non prende in poco tempo la giusta direzione chiudila e aspetta un'altra opportunità. Datti uno stop loss a tempo e uno a soldi. Se riesci non aspettare che ti prenda il secondo. Nello scalping lo stop loss a mio avviso è fondamentale. Piccole perdite si salvano con un'operazione, grandi perdite si recuperano con più difficoltà. Non entrerei poi all'apertura dei mercati sulla base di una mia convinzione, cerca sempre una conferma dalle barre di prezzo. A presto!

entra subito nel VAULT!

APRILO!!

Hanno parlato di noi