Il trading di oggi: spesso si perde!


Il post di questa mattina è sicuramente insieme agli altri due della serie uno dei più importanti che ho scritto.

 

Se lo leggi attentamente e vai oltre il puro significato delle singole parole, unisci i concetti, pensi agli accadimenti della tua vita e a come li hai gestiti, scoprirai che la nostra essistenza è un unico grande trade.

 

Il trading on-line è alla portata di tutti, ma sembra così diffcile perchè ci impone di riflettere su noi stessi, sui nostri comportamenti, sul nostro modo di pensare, di agire, di leggere ciò che accade.

 

Purtroppo la società di oggi e lo stile di vita non ti permettono più di prendere una pausa, di fermarti a pensare, analizzare, scorpire te stesso.

 

I tre post di cui sto parlando (parti dal primo cliccando qui) hanno lo scopo di frenare la tua corsa per darti la possibilità di riprendere, almeno per un momento, la tua esistenza in mano.

 

Ma alla fine bisogna fare i conti con il mercato e qullo sopra è il graifco di eur-usd a 5 minuti.

 

Ho perso nella prima operazione, ma poi ho avuto un segnale di inversione gestito con il metodo del trailing stop manuale che ti ho fatto osservare in questi giorni in qualche video (clicca qui per vederne uno).

 

Avevo già utilizzato questa tecnica per farti vedere come recuperare una posizione chiusa in perdita tempo fa: ti ricordi?

 

Ancora una volta nota come chiudo la posizione limitando la perdita e cerco di far correre quella in positivo.

 

Io sono

Mr.Forex

Scrivi commento

Commenti: 0

entra subito nel VAULT!

APRILO!!

Hanno parlato di noi