Eur-usd: ecco i filtri dei segnali

Se hai una tecnica, usi indicatori che ti forniscono segnali di entrata e di uscita, ti sarai chiesto come fare a filtrare gli ingressi in modo da scartare quelli che non portano profitti.

 

La prima regola è quella di avere uno stop loss a tempo in modo da interrompere prima possibile l'operazione che non sta dando i risultati attesi.

 

Lo so che non è facile intuire se è il caso di chiudere l'operazione oppure lasciarla correre ancora un pò, ma piuttosto chiudo e riapro nella stessa direzione dopo poco se il prezzo supera nuovamente un determinato livello.

 

Molto spesso la seconda volta è quella buona.

 

Utilizzare un time frame adeguato può, talvolta, ma non sempre, aiutare ad avere meno sengali e di qualità maggiore.

 

Ma se sai come si muovono i prezzi e ti segni i livelli ai quali le quotazioni avranno una reazione, farai poche operazioni, ma sarà abbastanza osservare le barre di prezzo per capire cosa succederà.

 

A tale proposito osserva il grafico di ieri (clicca qui per vedere).

 

Ricorda che il movimento dei cross va in laterale per la maggior parte dl suo tempo, studia queste fasi.

 

Adesso che pubblico il post la situazione è cambiata e guarda guarda!

 

Ecco il grafico aggiornato:

Secondo te è solo un caso?

 

Ma quanti casi ci sono?

 

Premetto che questa operazione non l'ho fatta perchè avrei operato in una congestione.

 

Quanti sono andati short?

 

Io sono

Mr.Forex

 

Scrivi commento

Commenti: 0

entra subito nel VAULT!

APRILO!!

Hanno parlato di noi