Trasparenza, serietà, impegno e ... un pizzico di autoironia!


Hai mai provato a fermarti, lasciar perdere le problematiche di tutti i giorni, liberare la mente dai pensieri quotidiani?

Prova a prenderti quindici minuti al giorno per riflettere!

In questi ultimi due anni ho imparato molto ...

Mi sono preso degli spazi per guardarmi dentro, prendere coscienza di chi sono e dove voglio arrivare.

Ho un legame con l'acqua, è inutile negarlo, e devo dire che questo elemento porta con se mille segreti.

Nasco nuotatore agonista e utilizzo le mie doti acquatiche per migliorare giorno dopo giorno con l'allenamento, quello duro, quello che in alcuni momenti di mette a dura prova.

L'elemento acqua entra a far parte della mia vita ed è presente tutti i giorni da sempre. 

Due ore al giorno da piccolo per arrivare dalle medie in poi a 4 ore di allenamento tutti i giorni.

Poi il triathlon che tra le sue tre discipline contempla anche il nuoto!

Fatica, dedizione, sacrifici e tante, tante soddisfazioni ... l'ironman!

Una casa al mare, che amo, e che mi permette di pensare ogni volta che, seduto su uno scoglio, osservo l'orizzonte alla ricerca di alcune risposte!

Quante volte mi sono seduto accanto ad un fiume?

L'acqua che scorre e che porta via da te tutto quanto c'è di negativo, per donarti la sua energia, per consegnarti novità, opportunità e per ricordarti di guardare sempre avanti, verso i tuoi obiettivi, non curante di ciò che ti succede alle spalle.

Accanto ad una piccola cascata il rumore dell'acqua annulla tutti i disturbi esterni e poco dopo si trasforma in silenzio interiore permettendoti di concentrarti solo ed esclusivamente su te stesso.



E si, ho giocato anche a Beach Volley!

Ti auguro un buon Natale e un 2015 ricco di soddisfazioni, ma ti prego di ricordare una cosa ...

Quando tutti penseranno che il punto è fatto, tu dovrai essere l'unico a non mollare mai, dovrai essere l'unico a credere che quel pallone non toccherà il terreno!

La mano che rovinerà le altrui aspettative sarà la tua e quel pallone nuovamente in gioco sarà il tuo match point.

Spesso rimarrai solo, ma alla fine il merito della vittoria sarà unicamente tuo.

Lo sport, quello sano, è trasparenza, serietà e impegno, ma ogni tanto devi sapere anche prenderti in giro, questa è la mia vita.

Leale sempre.

A presto!

Io sono

Mr.Forex



Scrivi commento

Commenti: 12
  • #1

    Marco (martedì, 30 dicembre 2014 11:06)

    Siete ancora long??
    Se sì, quando ritenete sia il caso di chiudere in perdita ?

  • #2

    Lillo (martedì, 30 dicembre 2014 12:18)

    E' vero su facebook Repossi aveva dato un long senza alcuna incertezza a 1.2450 ,oggi siamo a 1.2120 ,che facciamo?

  • #3

    Mr. Forex (venerdì, 02 gennaio 2015 16:20)

    ciao ragazzi. si, siamo long e resteremo nella posizione fino a quando l'orange non ci dira' il contrario. non e' dany che dice long, ma il nostro strumento di analisi. abbiamo usato, come da regola, una leva molto bassa e possiamo gestire al meglio. questa sera con i nuovi aggiornamenti decideremo cosa fare. a presto!

  • #4

    Marco (lunedì, 05 gennaio 2015 12:17)

    Si vabbè ma l'indicatore l'avete creato voi , quindi è la stessa cosa ... sbaglio o i dati venerdì del cot non son usciti ?!?? La vedo male ... incrociamo le dita

  • #5

    Graziano79 (martedì, 06 gennaio 2015 16:27)

    Negli ultimi mesi avete errato valutazioni diverse volte,ora parliamo di oltre 500 pips nella direzione opposta a quella da voi preventivata... Banche o non banche ,leva o non leva avete errato completamente valutazione oppure il cot ha errato i tempi e con esso voi avete errato a seguirlo... Da dire inoltre che i dati di ciò che fanno o non fanno le banche arrivano con un ritardo spesso decisivo e fondamentale... Un bel sistema sarebbe invece seguire i primi cinque hedge found al mondo in tempo reale e farne una proiezione sui loro movimenti in base all'operatività suggerita ma seguire le banche con questo ritardo secondo me non è molto produttivo ma mi auguro per voi di sbagliarmi...

  • #6

    Marco (martedì, 06 gennaio 2015 17:36)

    X Graziano79: "oppure il cot ha errato i tempi e con esso voi avete errato a seguirlo" : direi proprio di no! Il COT non può sbagliare ! Sono dati ufficiali . Si può sbagliare eventualmente la sua interpretazione .. Sul ritardo dei dati sono daccordo con te , se sbagli rischi di rimanere con il cerino in mano ... x troppo tempo!

  • #7

    Daniele Repossi (martedì, 06 gennaio 2015 17:53)

    Sì, negli ultimi mesi abbiamo errato le nostre analisi semplicemente perchè quello che sta avvenendo è un trend non supportato dai movimenti bancari, ma dal marketing che le stesse Banche hanno creato contro-euro. Quando abbiamo detto "Long" è perchè ormai da mesi stanno scaricando una quantità tale di contratti short che ci ha fatto capire che la naturale reazione del mercato sarebbe stata un long. Questo non è avvenuto... ancora.

    Ad ogni modo in questo periodo non stiamo perdendo, perchè? perchè alcuni di noi hanno una operazione con leva bassissima, alcuni di noi sono usciti dalla posizione appena hanno intercettato una spinta direzionale contraria e altri non sono ancora entrati in posizione perchè aspettano il momento giusto. Nel luglio 2013 accadeva la stessa cosa, noi dicevamo long, la gente diceva che avevamo sbagliato perchè avevamo preso 400 pip in faccia e poi la magia, quasi 500 pip di salita in una sola notte.

  • #8

    Valerio (mercoledì, 07 gennaio 2015 16:01)

    Daniele, col massimo rispetto:
    - se una analisi dice "Long" e poi
    a) alcuni entrano long a leva bassissima (e quindi perdono a leva bassissima);
    b) altri shortano nella stessa area di prezzo (quindi, seguono l'analisi fino allo stop loss e poi vanno in reverse);
    c) altri non entrano affatto, perchè aspettano il momento giusto (quale ? è un pò soggettivo )..
    dov'è il "mirroring" ? Io non lo vedo.
    Infine, se un'analisi "prende in faccia" 400 pip (tue parole) e poi ci sono 500 pip nella direzione opposta, il saldo è quasi in pareggio, si ritorna esattamente al punto di partenza, o giù di li.
    Non è una "magia", ma una magra consolazione.
    Per il resto, buon trading. :-)

  • #9

    Daniele Repossi (mercoledì, 07 gennaio 2015 16:38)

    No caro, 500 pip li fece in una sola notte, poi fece altri 700 pip in long nelle settimane seguenti. Non è una magra consolazione, ma una "magia". Faccio notare come tutte le analisi che azzecchiamo (il 90%) non le commenta quasi nessuno, ma tutte le volte che il mercato non ha la reazione che ci aspettiamo (quindi questo mese, e a Luglio), riceviamo decine e decine di commenti come il tuo.

    Detto questo, continuo a non capire perchè queste critiche nei nostri confronti. Noi le accettiamo, ci mancherebbe, solo che non capisco perchè non renderle anche costruttive, visto che sono anni che stiamo donando informazioni ai trader sia su questo blog che su youtube (oltre 200 video). Sembra quasi una... competizione? per quale motivo?

  • #10

    Valerio (mercoledì, 07 gennaio 2015 17:03)

    OK. Rendiamole costruttive:
    1) se il "mirroring" direzionale vale sempre, allora stai dicendo che le vostre analisi potrebbero avere ANCHE un drawdown fino a 500/600 pips, come quello attuale, fra 1,24 ed 1,18 ? In tal modo, poi ogni trader si regola su come operare: quale lot size, se andare in stop and reverse o no, se aspettare la "magia" o farsela sotto prima, etc. etc.
    2) storicamente, a fronte di tale possibile drawdown, qual è stato il risk/reward ? 1200 pips (500+700), quindi 1:2 ?
    Nessuna competizione, solo info. :-)

  • #11

    Marco (mercoledì, 07 gennaio 2015 20:45)

    Con tutto il rispetto per il vostro lavoro, e senza altri secondi fini !, però mi sentirei di dire almeno che il primo ingresso a 1,2450 , col senno di poi, è stato completamente sbagliato ! Si può dire questo ?!' No perchè se dopo un -650 pips ci si gira ancora attorno , beh secondo me non ci siamo proprio ... poi non si capisce bene quando eventualmente la strategia si rivelerebbe sbagliata (spero non quando si è prosciugato il conto ..) Entrare senza un target di uscita sia in caso di perdita sia in caso di gain non mi sembra proprio il massimo ... Poi un R:R di 1:2 considerarlo una magia , beh insomma dai ... Ora come minimo allora il cambio dovrebbe andare a 1,3750 per avere lo stesso r:r, e la vedo moooooolto dura . Secondo me qua c'è qualcosa da ritoccare ... ma gli esperti siete voi, io dò solo la mia visione sempre con tutto il rispetto x il vostro lavoro e la vostra professinalità . Un saluto

  • #12

    Emilio (giovedì, 08 gennaio 2015 18:36)

    Nell'ultimo anno mi sembra che i risultati siano parecchio deludenti,ora siamo a circa 700 pips in direzione contraria piu le altre indicazioni poco indicative dei mesi scorsi... A seguire il cot a lungo andare ci si fa male ragazzi... Poi ci sono video su youtube in cui tradavate con un conto di 2000 euro e se il conto è lo stesso oggi anche con una leva bassissima (non so il lottaggio con cui siete entrati) ,dovreste essere sotto di oltre il 10% e non mi sembra poco,se invece siete sotto di molto meno mi chiedo " e se il prezzo fosse invece che sotto ,sopra di 700 pips ad oggi stareste guadagnando poco o nulla in un operazione che ormai sta durando due mesi (dicembre e gennaio) mettendo in dubbio i vari video che ci sono on line... Ma onestamente mi sembrate quanto meno confusi nella vostra operatività... Non avete stop,non avete alcuna copertura,non avete indicato su facebook eventuali ulteriori long a prezzo piu basso (se avete una leva molto basso penso l'avreste gia comunicato e non capisco perchè non ne abbiate aperte altre),ok il prezzo potrà anche rintracciare o rimbalzare ma per avere profitto da ste posizioni dovrebbe fare circa 1000 pips al rialzo... Tutto molto strano,offuscato... Siate piu chiari e come dice il titolo piu trasparenti se date indicazioni in pubblico a tutti su facebook altrimenti date le vostre indicazioni solo ai vostri corsisti o abbonati e nessuno vi dirà piu nulla

entra subito nel VAULT!

APRILO!!

Hanno parlato di noi