Mercato del lavoro USA e aggiornamento orange ...

Dopo una settimana in altalena, ci eravamo preparati alla giornata di oggi sicuri e pronti ad assistere ad un buon movimento della quotazione di eur-usd.

In effetti lo scossone c'è stato e la volatilità non è mancata, ma sinceramente credevo di vedere molti più pips di variazione.

Hai letto il post di ieri?

Se riesci memorizza ogni parola tra un pò ti spiegherò il perchè!


Il rafforzamento improvviso del dollaro a seguito del rapporto sull'occupazione usa ha determinato la perdita di 150 pips del prezzo di eur-usd.

Il mercato del lavoro americano sembra solido e l'economia in zona euro va a singhiozzo.

Se guardi il grafico daily ti accorgi che siamo nel pieno di un movimento laterale.

Ci sono però delle considerazione possibili da fare sui livelli di prezzo:

I livelli che ho segnato sono per me quelli più significativi.

Un ritorno a 1,1540 mi sembra improbabile, ma se il cross dovesse riprendere il movimento long e rompere con forza occorrerebbe rivalutare le forze in gioco,

La rottura invece di 1,1300 prima e 1,1250 dopo potrebbe dare nuovo impulso short per ritestare i minimi assoluti.

In una situazione del genere assume notevole importanza sapere cosa dice l'orange e analizzare i nuovi aggiornamenti.

Sono sicuro che in chat prenderemo delle decisioni operative.

Ciao

Io sono

Mr.Forex

Scrivi commento

Commenti: 0

entra subito nel VAULT!

APRILO!!

Hanno parlato di noi