Affronta la realtà, guardala in faccia ...

" Sei solo un buon esecutore!"

 

Questa frase non me la scordo facilmente, ma non per la reazione che ha suscitato in me in quel momento, quanto invece per capire che spesso qualcuno ti deve dare la scossa.

 

Quelle parole mi sono state dette da mio padre, uomo di intelligenza fuori dal comune, in un  momento nel quale stavamo lavorando insieme per la stessa azienda.

 

Hai capito bene, mio padre!

 

In quel momento ho dubitato anche del suo volermi bene, ma adesso ti dico che so per certo come il suo obiettivo volesse essere quello di darmi uno "schiaffo" per farmi aprire gli occhi.

 

Io sapevo di non impegnarmi al 100% ed ero consapevole che non stavo dando i risultati che potevo dare, ma ho preferito scaricare le responsabilità su altre cose ed altre persone invece di reagire e prendere in mano la situazione.

 

Quando ho cominciato a tradare, i miei risultati erano del tutto fallimentari.

 

Ho partecipato a corsi di formazione e letto libri, ma quando qualcuno mi chiedeva come andasse la mia attività invece di dire che non ero in grado di guadagnare trovavo ogni giustificazione.

 

"E' solo una questione di tecnica, il mercato in questo momento non è idoneo, purtroppo ho seguito il formatore sbagliato, il broker ce l'ha con me ..."

 

So di rendermi antipatico, ma qualcuno deve farti aprire gli occhi e farti capire che i buy e sell sei tu che li decidi.

 

Nessuno schiaccia quel tasto al posto tuo, tu guardi il grafico, i tuoi indicatori, i tuoi segnali di ingresso, sei tu che decidi!

 

Non trovare giustificazioni ai tuoi insuccessi perchè questa, ti garantisco, è la base per le tue future vittorie.

 

 


Il grafico sopra ti mostra un'operazione in reale appena eseguita.


Ti risparmio i motivi per i quali sono entrato a mercato, che sicuramente non ti interessano, per farti capire come i concetti sopra esposti sono determinanti.


Questa mattina ho qui con me uno studente che sta imparando a fare trading!


Ho visto cosa stava succedendo sul Dax e sapendo che sotto un certo livello non c'era più nulla da fare ho deciso di entrare buy.


Di solito quando trado preferisco essere da solo perchè voglio evitare condizionamenti.


Invece di gestire come so l'operazione mi sono fatto ingannare dalla voglia di portare a casa un risultato e dimostrare che questa attività "spesso ti concede qualche cosa".


Ho portato a casa solo la metà di quello che avrei potuto fare se avessi rispettato il mio piano di trading.


A chi o a che cosa posso attribuire la colpa?


Ciao


Io sono

Mr.Forex

Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    Postulante (sabato, 04 luglio 2015 13:47)

    Non so perchè ma torno sempre sui tuoi post. C'è qualcosa che me li rende attraenti: la testimonianza di valori che fanno del trading qualcosa di umano (e non diabolico come a volte può sembrare) ferma restandone l'altissima pericolosità. E' un dato di fatto da cui non si può prescindere quando ci si accosta al forex: il 95% di chi investe fra noi piccolissimi perde. Anche io ho perso..quello che per i Big (i Large Traders come si chiamano) del Fx è poco quanto un'insignificanza, per me è molto. Ecco perchè è difficile entrare in questo mondo per fare profitti. Un LT con un ditino del piede ti schiaccia senza accorgersene neppure; un Commercial dispone di tutti mezzi per non farsi assalire dai nani. Anche questa visione di "lotta" tra piccoli e grandi lascia il tempo che trova; ma se la vogliamo mettere così allora cosa può scamparci dal pericolo? Credo che possano essere solo quei valori che emergono dal discorso fatto da te Mr Forex. Quei valori motivano e fanno entrare con il piede giusto in una realtà così vasta (credo che sia la realtà più vasta che riguarda l'umanità); l'intelletto ha fortemente a che vedere con una certa libertà e responsabilità. Davide così, con cinque sassolini, batté il gigante Glia. Anche se cinque ciottolini furono indispensabili all'impresa il merito non fu dei sassi.. e neppure la colpa! E' così che si fa la storia! Attenti LT, stiamo per arrivare, vi abbiamo avvisato, cercate di accordarvi se siete furbi, con noi, non solo fra di Voi, prima che sia troppo tardi, non avete nulla perdere, tutto da guadagnare, sappiate perdere Voi, a ragion veduta, perchè il 95% dei nani, anche se è disperso, manipolato, pauroso, condizionato da falsi pudori e quant'altro, di tanto in tanto ve la fa vedere scura come Voi fate spesso con loro. Cercate di non fare entrare subito a mercato che è a digiuno di nozioni ed esperienza, fate pulizia fra Voi del falsi broker e dei fraudolenti che ci lavorano.
    Ciao

  • #2

    Mr.Forex (domenica, 05 luglio 2015 15:22)

    Da quello che so tu non hai perso dei soldi, ma hai subito una truffa. Chi decide di fare trading e apre il conto presso un broker serio può perdere i soldi. In questo modo però non si può attribuire la colpa a nessuno se non a se stessi. Non voglio battere i large Trader perché questo non penso sia possibile, ma raccogliere quel poco che posso e che loro dimenticano nell'orto .... Vuoi guadagnare dal trading? Impara le mosse di chi comanda io mercato. Ciao e a presto.

entra subito nel VAULT!

APRILO!!

Hanno parlato di noi