Grexit? Non mi importa ...


Non vorrei essere frainteso, intendiamoci!


Il "non mi interessa" è riferito solo ed esclusivamente alla mia tecnica, che mi consente di evitare l'osservazione del grafico quando decido di entrare a mercato.


Hai capito bene, non devo guardare le barre di prezzo!


E' da tempo che utilizzo questo metodo e devo dire che non ha ancora sbagliato un colpo.


Potrebbe sembrarti strano osservando la equity, ma ti assicuro che è così.


Il discorso cambia se invece dobbiamo entrare nel merito di ciò che sta succedendo a livello Europeo.


Il popolo Greco è stato letteralmente derubato!


Questa è la mia opinione, ci mancherebbe, ma credo che in pochi avranno una visione differente dalla mia soprattutto quando saranno note le conseguenze di tutto quello che è stato deciso in questi mesi.


Purtroppo non posso agire in alcun modo per evitare la sofferenza del popolo Greco, ma credo che a breve, purtroppo, dovrà affrontare momenti di assoluta difficoltà.


E l'Italia?


Tieni tutte e due le mani per coprire il lato b, perchè qualche cosa succederà anche nel nostro paese e come al solito saranno sempre gli stessi a pagarne le conseguenze.


Intanto la mia operatività si è spostata quasi al 100% su Dax e Nasdaq, indici per me molto remunerativi e con i quali eseguo solo operazioni in scalping.


Ciao


Io sono

Mr.Forex

Scrivi commento

Commenti: 7
  • #1

    cataldo (venerdì, 10 luglio 2015 14:51)

    beato te mr forex

  • #2

    Mr.Forex (sabato, 11 luglio 2015 09:05)

    Ciao Cataldo. Non pensare così. Gli stessi risultati che ottengo io potresti conseguirli anche tu. Occorre studio, umiltà e dedizione. Ricorda però che non è detto che tu possegga le caratteristiche giuste per fare il trader ... mettilo in conto! Quindi forza, perchè al di la del trading il mondo è pieno di opportunità. Ciao.

  • #3

    Postulante (sabato, 11 luglio 2015 11:05)

    Condivido in pieno

  • #4

    cataldo (sabato, 11 luglio 2015 18:04)

    beati i traider che fanno tanti soldi ,io non riesco nemmeno a superare una prova di matematica :)

  • #5

    Mr.Forex (sabato, 11 luglio 2015 21:17)

    Vedi Cataldo, per fare il trader non occorre laurea o titolo di studio. Per essere un trader profittevole occorre tanto studio e semplicità. Non passare un esame di matematica non significa nulla. Rialzati e riprova! Dimostra a chi ha giudicato che l'unico in grado di dare un giudizio su di te sei te stesso. Il nostro mondo si basa sulla valutazione che altri fanno del tuo operato. Terze persone si permettono di attribuire un valore a ciò che fai, ma senza alcun diritto. Solo tu sai con certezza quello che stai facendo e non trovo giusto che debba perdere tempo a proteggerlo. Comunque al prossimo tentativo cerca di passarlo l'esame di matematica, così si allontana la possibilità di perdere soldi con il trading, visto che potrai dedicarti ad altro! In bocca allo squalo ...

  • #6

    LB (sabato, 11 luglio 2015 22:19)

    Purtroppo il nostro valore a mercato nella maggioranza dei casi è sottostimato, proprio perchè il nostro prezzo lo fanno gli altri quando in realtà ognuno di noi sa che vale di più di quel che si merita.
    tempo fa girava sui social quel breve racconto che più o meno dice cosi:
    un imprenditore di una grande azienda ha un problema con un computer che gestisce un macchinario molto costoso, chiama il tecnico che quando arriva da un occhiata al computer che non si accende, tira fuori un cacciavite e gira una vite; accende il computer e tutto funziona a meraviglia.
    a questo punto l imprenditore gli chiede di poter pagare subito, per una sciocchezza da 5 minuti non c'era bisogno di fare fattura bonifico ecc... e il tecnico gli risponde che per lui andava bene, il conto era di 1000 euro.
    a questo punto l imprenditore seccato gli dice: ma per un lavoro cosi banale 1000 euro di spesa?? mi mandi la fattura dettagliata con l intervento eseguito cosi vediamo..
    il giorno dopo arriva la fattura con scritto:
    - vite serrata prezzo 1 euro.
    - sapere quale vite serrare prezzo 999 euro.

    la morale è di facile comprensione. e rientra tutta nello studio, dedizione e capacità sopra menzionate.

    io tempo fa avevo il diploma appeso al muro, e l avevo volontariamente appeso al contrario, perchè quel pezzo di carta c'è, esiste, ma resta sempre un giudizio di qualcun altro che sotto certi punti di vista ha un valore ma sotto tanti altri aspetti è sempre un foglio di carta.

  • #7

    Mr.Forex (sabato, 11 luglio 2015 23:03)

    Ciao LB. Attenzione però! Il mondo ci obbliga ad avere un pezzo di carta per poter esibire un attestato di "stima" e permetterci di andare avanti. Purtroppo ci dobbiamo adeguare ... senza dimenticare però che non ci si deve abbattere se in qualche caso veniamo travolti da un giudizio esterno. E' quello che succede nel trading. Se capisci le regole del gioco ti adegui o sei spacciato. Nel trading come nella vita occorre individuare le linee guida e chi le traccia. Fatto questo devi solo accodarti a chi comanda. Ciao

entra subito nel VAULT!

APRILO!!

Hanno parlato di noi